Tutta colpa di certi romanzi – La collezionista di lettere

Pubblicato: 5 febbraio 2015 in in libreria
Tag:, , , , , , ,

Messaggio a tutte le lettrici: se vi piace leggere racconti romantici o storici, in libreria vi aspettano due romanzi, editi da Piemme, freschi di stampa. Chiedono solo di essere letti

566-4200-1_5a88bb9d5d34e6ee2932594f9deadfbaTutta colpa di certi romanzi
di Elizabeth Maxwell
In libreria dal 10 febbraio
Piemme
Collana Narrativa
Serie Femminile
Pagine 288
Pubblicato a febbraio 2015
ISBN 978-88-566-4200-1

Leggi il primo capitolo

Leggi la recensione

I romanzi del titolo sono quelli che scrive Sadie Fuller, la quarantaseienne protagonista di questa storia, sotto lo pseudonimo di K.T. Briggs. Sadie potrebbe sembrare una tranquilla casalinga, mamma di una bambina di undici anni di nome Allison. Ha un cane di nome Perkins e un ex marito decisamente adorabile, a parte il piccolo dettaglio che è gay. Ma Sadie per pagare il mutuo, la retta scolastica, l’assicurazione della macchina e gli alimenti all’ex marito scrive romanzi erotici. Niente di male, no? eppure, quando le chiedono quale sia il genere di libri che scrive, risponde cauta: romanzi rosa.
Elizabeth Maxwell si serve dell’ironia per raccontare la quotidianità di Sadie, costretta a barcamenarsi con i problemi quotidiani di una donna sola che affronta la sua “crisi di mezza età” con il sorriso e una carica di romanticismo da adolescente, perché con i quarant’anni arriva anche un irresistibile desiderio di cambiamento.
Consigliato a chi ha bisogno di credere ancora ai sogni ♥ ♥ ♥

L’autrice

Elizabeth Maxwell ha vissuto a lungo sulla costa est degli Stati Uniti fino a una mattina particolarmente piovosa di febbraio quando le venne spontaneo decidere di trasferirsi al sole della California, dove oggi vive con il marito e i figli. Tutta colpa di certi romanzi è il suo esordio, apprezzatissimo dalle lettrici americane e in corso di traduzione in molti altri paesi. Il suo sito è http://www.elizabethmaxwellauthor.com.

 

566-4341-1_6c9b6c920e6788ebf9995f2263ea0569
La collezionista di lettere
di Jorge Dìaz
Piemme
cartonato con sovraccoperta € 19,90
Collana Narrativa
Serie Storica
Pagine 560
Pubblicato a febbraio 2015
ISBN 978-88-566-4341-1

Leggi il primo capitolo

 

Il romanzo si ispira a un fatto storico che risale ad avvenimenti realmente accaduti in Spagna negli anni della Prima Guerra Mondiale. Tanti i personaggi e tante le vite che si intrecciano. È il 27 giugno 1914, Blanca, la bellissima figlia dei marchesi di Alerces, si prepara alle nozze aiutata da Elisa Fuentes, la sua migliore amica. Lo sposo è Carlos de la Era, duca di Camino, uno degli uomini più affascinanti che le due ragazze abbiano mai visto. Intorno a loro la gran confusione dei preparativi, ma Blanca confida all’amica i dubbi che la tormentano: è veramente innamorata di Carlos? A confermare la sua incertezza l’arrivo di una donna che chiede di parlare espressamente con lei. Intanto a Sarajevo, un gruppo di cospiratori prepara l’attentato all’arciduca Francesco Ferdinando d’Austria, nipote dell’imperatore Francesco Giuseppe ed erede al trono austro-ungarico.

Consigliato a chi ama leggere la Storia narrata come un romanzo.

L’autore

Jorge Dìaz è nato ad Alicante nel 1962. È scrittore, giornalista e sceneggiatore per la TV. È uno dei creatori e autori della serie tv Hospital Central, un enorme successo in Spagna, vincitore di tutti i premi di settore. La collezionista di lettere è il suo terzo romanzo, un bestseller in Spagna, in corso di traduzione in tutta Europa, e presto diventerà una serie tv.

Giusi R.

Annunci

I commenti sono chiusi.